pulizia pannelli solari

Come Pulire i pannelli solari

mantenendoli puliti la produzione di energia solare resterà costante.

come pulire pannelli solari

Sembrerà strano ma quando ci viene chiesto come pulire i pannelli solari,

la risposta che diamo è sempre la stessa, non lavateli con l’acqua del rubinetto!

Eppure dovrebbe essere una pulizia abbastanza semplice, attacco un tubo al rubinetto dell’acqua, salgo sul tetto – o prendo una scala- mi metto li di santa pazienza e con il getto dell’acqua lavo tutta la superficie in modo da rimuover il più possibile lo sporco, la polvere e quant’altro.

Se per come pulire i pannelli solari intendi questa tipologia di pulizia, sappi che nulla sarebbe più sbagliato.

si ok ma perchè?

Anzitutto iniziamo a capire come è fatto un pannello fotovoltaico (e per questa spiegazione ti lasciamo alla cara e vecchia wikipedia 🙂 ) ora che hai comprese le caratteristiche “tecniche” dei vari pannelli avrai capito che non dovrebbero esserci “patine” fra le cellule ed i raggi solari.

Lavandoli con acqua del rubinetto, il calore prodotto dalla superficie e l’esposizione al sole, faciliterà l’evaporazione dell’acqua creando  di conseguenza una patina di calcare che a lungo andare diverrà impossibile da rimuovere, e sopratutto ridurrà la capacità di produzione di energia solare.

pulizia pannelli solari
esempio di pulizia pannello solare

Quindi come pulire i pannelli solari diventa un operazione complicata?

Complicata proprio no, ma neanche semplice.

Questa è una di quelle volte in cui affidarsi a degli esperti è la cosa migliore da fare.

Anzitutto perchè hanno l’attrezzatura giusta per arrampicarsi su tetti e superfici altrimenti pericolose da raggiungere, poi perchè utilizzano per la pulizia dei pannelli solari dell’acqua demineralizzata.

Infatti questo tipo di acqua è quella che ci vuole per una corretta pulizia degli impianti solari.

Quest’acqua non avendo al proprio interno i classici sali minerali evaporando non lascerà residui di calcare, quindi non andrà ad influenzare la produzione di energia solare del tuo impianto.

Guarda questo video, dovrebbe essere tutto più chiaro:

 

Si ma se volessi pulirmeli da solo?

Nessuno ti vieta di farlo, il sistema più sicuro a questo punto è quello di prendere una scopa morbida, immergerla in una soluzione di acqua distillata (dovrai prenderne una bella scorta però) e spazzolare “uno ad uno” i tuoi pannelli in modo da rimuovere la polvere e lo sporco in generale, facendo attenzione a dove metti i piedi! .

 

Se cercassi una ditta per la pulizia del tuo impianto fotovoltaico, ti consigliamo questa, abbiamo avuto modo di collaborare in passato per altri motivi e sono risultati essere molto seria!

 

Pulizie di casa? scarica questo ebook gratuito

ebook-weclean-cover

forse potrebbe interessarti anche:

come pulire i vetri

pulizie post ristrutturazioni

come pulire casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *