Come pulire la doccia

Una pulizia della doccia in modo pratico ed ecologico

La nostra cabina doccia è uno dei luoghi della casa in cui si annidano la maggior parte dei batteri.

Il calcare poi è il nostro nemico giurato!

Si deposita sulle pareti, sulle rubinetterie ed anche sui pannelli in vetro/plexiglas della nostra cabina.

Effettuare una pulizia del box doccia, in modo periodico, ci aiuterà certamente a mantenere un livello di igiene del bagno elevato e a tener lontani i cattivi odori.

Quando andiamo dalle nostre clienti per fare le pulizie in casa con il nostro servizio weclean, clicca qui per maggiori informazioni,  i nostri operatori danno consigli pratici su come pulire la doccia o altri accessori della casa,

andando avanti nella lettura di questo articolo, avrai modo di vedere un video e sopratutto ti spiegheremo come pulire la doccia in pochi semplici e pratici passi.

Anzitutto occorre capire che tipi di detergenti vorrai usare per fare la pulizia del bagno ed in particolare della nostra doccia.

Nel caso in cui decidessi di utilizzare i classici detergenti chimici, ti consigliamo di fare molta attenzione nel dosaggio dell’anti calcare e nell’utilizzo delle spugne abrasive.

 

 

 

 

 

scarica gratis il nostro ebook per ricevere interessanti consigli per la pulizia di casa

scarica gratis il nostro ebook per ricevere interessanti consigli per la pulizia di casa

La rimozione del calcare (e dello sporco in generale), avviene per due motivi: il primo è determinato dall’azione meccanica (quindi dallo “sfregamento” della spugna sullo sporco, il secondo motivo dall’azione “chimica” (quindi dal detergente che “scioglierà” o “ammorbidirà” lo sporco per poi poterlo rimuovere con la nostra spugnetta) quando farai le pulizie in casa, fai molta attenzione a queste due semplici regole.

 

Se fossi una patita delle pulizie ecologiche, allora potrai divertirti a scoprire come la natura ci metta a disposizione tutto quello di cui abbiamo bisogno per fare una corretta pulizia del bagno e della casa, senza spendere capitali in detersivi al supermercato, che fra l’altro sono anche meno efficaci rispetto a quelli professionali.

Se hai letto il mio articolo sui detersivi professionali, comprenderai facilmente come un detersivo acquistato al supermercato sia meno efficace rispetto ad  uno professionale usato dalle imprese di pulizia.

 

 

 

 

 

 

 

Ma torniamo a noi e capiamo come pulire la cabina doccia!

come pulire la doccia eliminando il calcare
come pulire la doccia eliminando il calcare

Immagina di suddividere la doccia in tre zone, le pareti, il vetro, le rubinetterie.

La prima cosa da fare è quella di comprendere  che materiali dovremo pulire.

Un conto è dover pulire un grès porcellanato, diverso è pulire del marmo.

In questo articolo diamo per scontato che nella tua doccia ci sia del grès porcellanato (nel 90% dei casi il grès porcellanato è il materiale più comune di arredamento) se per caso avessi del marmo ti invitiamo a leggere questo articolo che parla in linea generale di come pulire il marmo.

Il materiale occorrente per la pulizia della nostra doccia è il seguente: aceto di vino, un sacchetto di nylon, un elastico, del bicarbonato, un bicchierino di plastica, una pinza, un cacciavite, una spugnetta.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

come pulire la doccia, immagine di facciabuco.com
come pulire la doccia, immagine di facciabuco.com

Il cacciavite ci servirà per rimuovere la griglia di scarico dell’acqua e rimuovere eventuali capelli che si sono fermati nello scarico e che alla lunga ostruiranno il passaggio dell’acqua.

Un consiglio pratico è quello di installare dei piccoli filtri in silicone che impediranno ai capelli di infilarsi nello scarico e all’acqua di defluire tranquillamente.

Ora in un bicchiere miscela aceto di vino e bicarbonato, otterrai una pasta abbastanza densa che potrai stendere sulle superfici in grès (o sul vetro della doccia) per qualche minuto, in modo da poter ammorbidire il calcare eventualmente presente sulla parete e ce dopo laverai via con acqua e spugna.

Come scrivono “quelli bravi” nelle ricette di cucina…. “nel frattempo” prendi la pinza e svita la cipolla della doccia in modo che potrai immergerla all’interno di una bacinella colma di aceto di vino ed attendere che il calcare si sciolga.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In alternativa un secondo sistema come pulire la doccia è quello usato nei casi in cui la nostra cipolla non si svita o non è troppo agevole farlo

come pulire la doccia con aceto e sacchetto di nylon
come pulire la doccia con aceto e sacchetto di nylon

prendi l sacchetto di nylon e riempilo di aceto.

Considera che il liquido dovrà coprire la nostra cipolla almeno fino al punto in cui ci sono gli ugelli di uscita dell’acqua.

Con l’elastico che avrai messo da parte, fissa il sacchetto alla cipolla della doccia, e lascialo agire per qualche ora (noi consigliamo almeno tre ore, ma se fosse tutta la notte come abbiamo fatto noi nel nostro video sarebbe preferibile).

Adesso che hai fatto questa operazione, potrai tornare ad occuparti delle pareti.

 

 

 

 

Il nostro “pastone” di aceto e bicarbonato avrà sicuramente fatto effetto, quindi con la nostra spugna (fai attenzione alle superfici che dovrai “grattare”, verifica che non restino graffiate) inizia a lavarlo via.

Vedrai che il calcare verrà via con estrema facilità, e la tua doccia tornerà pulita come il primo giorno.

Purtroppo l’acqua delle nostre città è particolarmente calcarea, quindi un buon consiglio sarebbe quello di tenere a portata di mano una pezza per asciugare il vetro e le pareti della doccia ogni volta che verrà utilizzata.

detersivi
vuoi provare i nostri detersivi professionali concentrati? clicca sull’immagine per acquistarli ad un prezzo riservato

Bene! a questo punto, siamo certi che avrai capito come pulire la doccia, ricordati che l’aceto ed il bicarbonato sono degli ottimi prodotti naturali ed ecologici che potrai usare anche in molte altre circostanze, se però lo sporco da rimuovere fosse particolarmente resistente, allora ti consigliamo di valutare l’acquisto dei nostri prodotti che trovi in offerta a € 9,99.

Sono prodotti professionali, li usiamo anche noi, concentrati; te li spediremo a casa ed in pochi semplici passi avrai il tuo detersivo professionale bello e pronto!.

 

 

 

 

 

Alla prossima volta volta!

forse potrebbe interessarti anche:

Trattamento del cotto professionale

prenota la tua pulizia a domicilio

 

facebookSeguici sulla nostra pagina facebook! clicca mi piace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *