pavimenti in resina

PAVIMENTI IN RESINA (Roma e provincia)

un tocco di modernità e innovazione a costi contenuti!

Non è vero che trasformare il proprio pavimento in un pavimento in resina sia molto costoso ed impegnativo.
Se avrai la pazienza di leggere questo articolo, ti spiegheremo in cosa consiste realizzare dei pavimenti in resina, come tenerli puliti e quanti e quali costi dovrai tener presente nella redazione di un preventivo per trasformare i tuoi vecchi pavimenti in dei nuovi pavimenti in resina.

Tutti i pavimenti possono diventare dei pavimenti in resina

Ora ti spiegheremo  come si realizzano dei pavimenti in resina duraturi nel tempo.

Ci sono molti modi per trasformare i propri pavimenti in resina.

Noi abbiamo selezionato, nel tempo, le resine prodotte dall’azienda Naici.

Azienda italiana leader nel settore da molti anni.

pavimenti in resina

fase di preparazione del sottofondo per la realizzazione di pavimenti resina

Anzitutto,  tutti i pavimenti pre-esistenti possono essere trasformati in pavimenti in resina.

In realtà la resina è applicabile su tutti i pavimenti, noi sconsigliamo di eseguire il lavoro anche sui pavimenti in parquet, tuttavia -per onestá e completezza di informazione- dobbiamo dirti che un pavimento in resina è “teoricamente” installabile anche su di una superficie in legno.

Per quanto ci riguarda preferiamo sempre consigliare al cliente di smantellare il vecchio pavimento in parquet e realizzare una gettata con autolivellante quando ciò non fosse possibile (per questioni di budget o altri motivi) provvederemo a procedere nei metodi indicati.

Il bello delle pavimentazioni in resina è proprio questo, possono essere realizzate su tutte le superfici calpestatili.

scale in resina

realizzazione di scale in resina

Per farlo occorrerá prima rendere planare la superficie su cui si va a lavorare.

Si dovrá quindi applicare una rete  e ricoprirla con un fondo cementizio specifico per le resine, successivamente si potrá applicare la finitura a resina che si desidera.

 Largo alla fantasia

Anche i colori non sono un problema.

Oggi giorno i pavimenti in resina consentono di spaziare con la fantasia, sul 100% della gamma dei colori presenti nella tabella “ncs”, quindi è proprio il caso di dire che “il limite è solo la fantasia”.

Quante tipologie di pavimenti in resina possono essere realizzati?

In linea generale gli effetti realizzabili sono di due tipologie:

pavimenti in resina industriale

esempio di pavimento in resina applicato a rullo

“Effetto a rullo”: applicabile a rullo su superfici lisce, dona al pavimento un effetto “continuo”.
Si usa essenzialmente per pavimenti industriali (officine, magazzini, parcheggi, ristoranti).

la resina applicata a rullo solitamente è una resina carrabile, resistente agli urti ed ai graffi,oltretutto mantiene un buon grado di impermeabilità

Quindi olii ed aggressivi chimici non la rovinano.

Il secondo genere di resina è quello “materico” (quindi con una densitá simile allo stucco) e si applica con una spatola in plastica o in ferro.

Una volta asciugata diventa solida come un pavimento in marmo.

Viene stesa con una spatola in modo omogeneo sulla superficie.

Quando il lavoro sará terminato, il pavimento riporterá i segni delle spatolate con cui è stato applicato.

Questo effetto, sempre diverso da mano a mano che la posa e diverso volta in volta, è particolarmente bello perchè dona al pavimento in resina un senso di movimento moderno ed innovativo.

I pavimenti in resina sono per tutti!

Fatti due conti, secondo te: smontare il vecchio pavimento, rifare il massetto, acquistare il nuovo pavimento e montarlo costa più o meno di 65€ al mq?

Le nostre resine partono da 65€ al mq, quindi non hai scuse. 

 

RICHIEDI SUBITO UN PREVENTIVO

 

Non sei interessato ai pavimenti in resina? forse potrebbero interessarti informazioni circa:

Lucidatura pavimenti in marmo o granito

lamatura parquet

trattamento del cotto

pulizia grès porcellanato

Show Buttons
Hide Buttons